Come consultare l'archivio

Questo archivio è stato realizzato con ICA-AtoM, un'applicazione open-source per la descrizione archivistica nel rispetto degli standard ICA.

Come navigare fra i documenti

Per iniziare la consultazione cliccare su Sfoglia fondo in alto a destra.

Per esplorare i contenuti di ognuno dei riferimenti archivistici sopra descritti, basterà cliccare sulla freccetta a sinistra della descrizione.

Per visualizzare l'elenco di tutti i documenti archivistici, gerarchicamente legati alla Corrispondenza, o alla Filza o alla unità documentaria o alle carte, cliccare i punti "..." che appariranno in fondo alle descrizioni già visibili. Comparirà quindi, a destra del box descrittivo, una barra laterale utile a scorrere la successione completa.

La ricerca avviene automaticamente in tutti i campi digitando, senza usare caratteri particolari, il lemma nella stringa Ricerca posta in alto nelle singole pagine.
Per circoscrivere la ricerca a un solo fondo archivistico o a un solo campo cliccare su Ricerca avanzata, quindi in Add new aggiungere il fondo desiderato e proseguire la ricerca come indicato sopra.

Le immagini sono riprodotte nel formato utile esclusivamente per studio e ricerca.

Fondo Faber
Il fondo Faber è costituito da una sola serie Corrispondenza. Le unità documentarie, raccolte in 16 Filze (UA), sono descritte analiticamente. Di ognuna di esse, individuate dalla numerazione complessiva delle pagine di cui sono composte, sono visibili le singole immagini delle carte (recto e verso).

La descrizione è completata dalla Biografia di Johannes Faber consultabile alla voce Soggetto produttore e dalla Bibliografia che si può scorrere all'interno della voce Fondo Johannes Faber.

Fondo Paterna Baldizzi
Nella sezione Archivio sono riprodotti i 24 Diari del fondo Paterna Baldizzi.
Ogni singolo diario corrisponde ad una unità archivistica (UA), all'interno della quale ogni pagina e facciata corrisponde nella descrizione a una carta. Il primo diario ha una numerazione originale per pagina e quindi nel corso del lavoro sono state numerate le facciate con la distinzione recto e verso (r, v); dal secondo diario in poi la numerazione è progressiva come nel documento originale.
Nella scheda del soggetto produttore oltre alla Biografia di Leonardo Paterna Baldizzi è possibile consultare una breve Bibliografia.
Nella sezione Percorsi tematici vengono proposti alcuni argomenti di particolare rilievo per gli studi storici e artistici, affrontati da Paterna Baldizzi e rilevati dal materiale d'archivio donato all'Accademia.

Sfoglialibro: Per offrire la visione dei diari di Paterna Baldizzi nella loro interezza è stato creato uno sfoglialibro per ogni singlolo volume; è possibile consultarli cliccando alla voce "Digital object metadata", che compare nella prima scheda di ogni diario.

Fondo Guglielmo Marconi
Il progetto è stato realizzato con un contributo di Leonardo S.p.a..